PASSWORD RESET

Colli Fioriti


Porlezza e Il lago di Lugano

2.22K 0

TRAMONTO PORLEZZA LAGO DI LUGANOPorlezza la città principale della parte italiana del lago di Lugano ( Ceresio) dista solo 20 minuti di macchina dal camping ai Colli Fioriti. Meta turistica di vacanze per Olandesi e Tedeschi attratti dalla ricca offerta di eventi e attività, tra i quali il 16 agosto con i fuochi artificiali di San Rocco.

Geografia: Porlezza sita in una verde vallata circondata dai monti della Valsolda e Val Cavargna con le cime del Monte Tabor 2079 mt (ovviamente non il monte Tabor di Terrasanta in Israele) e del Pizzo di Gino 2245 mt. che offrono passeggiate e trekking. Nelle immediate vicinanze troviamo la Riserva Naturale del Lago di Piano che si può visitare con una canoa o una mountain bike. In direzione di Osteno, salendo verso la Val d’Intelvi  si arriva alla Sighignola chiamata anche Balcone d’Italia una bella terrazza panoramica da dove si domina l’intero lago di Lugano e nelle giornate limpide si possono anche vedere: Il lago Maggiore e Il lago di Varese, il Monte Rosa e il Monte Cervino.

Il clima estivo risente dell’umidità del lago, decisamente più fresco ed asciutto quello dei monti circostanti

La cucina formaggi valle d'Intelvi

La cucina è varia potendo contare sia sui piatti di lago che di montagna e riprende i piatti tipici lombardi come i tradizionali risotti, risotto ticinese, risotto con i funghi porcini o le carni, come la Luganega e il brasato, il prelibato pesce in carpione tipico dei paesi di lago o i tipici formaggi delle valli circostanti.

 

Arte e cultura
TRAMPNTO CHIESA SAN LUCIO VAL CAVARGNAChiesa di San Vittore il Moro: all’interno si possono ammirare affreschi  con Episodi della vita del Santo, un altare barocco, stucchi del Settecento, dipinti e sculture in legno. Il campanile è dotato di un concerto a cinque campane.
Chiesetta di San Michele costruzione romanica del secolo XII, con affresco del 1347 rappresentante l’Ultima Cena.
Santuario di Nostra Signora della Caravina, a Cressogno, edificato nel 1663: l’interno è decorato da affreschi del sec. XVII.
Tempietto di San Carlo Borromeo.
Oratorio di San Maurizio martire, esempio di architettura romanica comacina dei secoli XI e XII, coperto da una frana nel secolo XIV) fino al 1966, è stato riportato alla luce e restaurato

Attività:
escursioni sul lago con il battello
gite a cavallo
trekking
mountain bike
pesca
canyoning
parapendio